C’è un albero dentro di me...

 

 

"C’è un albero dentro di me

trapiantato dal sole

le sue foglie oscillano come pesci di fuoco

le sue foglie cantano come usignoli [...]

[...] in me il tempo rimane

come una rossa rosa odorosa

che oggi sia venerdì domani sabato

che il più di me sia passato che resti il meno

non importa.

 

Liberamente tratto da 

C'è un albero dentro di me

di Nazim Hikmet